giovedì 14 ottobre 2010

Panini con gocce fondenti

Questa ricetta l'ho vista fare alla prova del cuoco da Anna Moroni nel 2008...

Ingredienti:
500g di farina "00" (oppure metà manitoba e metà amido)
250 gr di latte
1 cubetto di lievito di birra
50 g di zucchero
40 g di burro
1 cucchiaino di sale di sale
1 uovo e 1 tuorlo
100 g di gocce di cioccolato
farina per il piano di lavoro
Mettete la farina a fontana sul piano di lavoro o dentro una ciotola capiente.
Al centro mettete il latte, in cui avrete diluito il lievito e lo zucchero (mettiamo solo 50g di zucchero per non far si che si scuriscano troppo), il burro tagliato a pezzetti e il sale.
Impastate leggermente e unite le uova, uno alla volta, incorporandole bene.
Unite le gocce di cioccolato, precedentemente raffreddate in frigorifero per evitare che si sciolgano.
Impastate bene e lasciate lievitare l’ impasto , coprendolo con della pellicola trasparente per non farlo seccare.
Capovolgere l’impasto dopo 40 minuti di lievitazione sul piano di lavoro infarinato.
Ci sono due modi per fare i panini il primo molto piu facile..
praticamente bisogna prendere la pasta con una mano e fare uscire tra il pollice e l'indice la quantità che desiderate dell'impasto e poi staccare e posizionarla nella placca foderata di carta da forno(procedimento simile a come fanno le mozzarelle).
Oppure procedimento secondario..
Capovolgere l'impasto dopo la lievitazione sul piano di lavoro infarinato stendetelo leggermente con il matterello.
Con il tagliapasta rotondo ritagliate un disco-porzione di circa 30 g. Lavorate ogni disco avvolgendolo con le mani infarinate verso l'interno, e formate una pagnottella. Disponetele sulla placca da forno ricoperta di carta forno.
Far lievitare per un’ ora e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Ecco la mia pasta prima della lievitazione:

Nessun commento: