giovedì 14 ottobre 2010

Torta Margherita

PASTA MARGHERITA:

Occorrente per 6/8 persone:
g250 di farina
g200 di fecola di patate BERTOLINI
g280 di zucchero
g250 di burro
g120 di latte
5uova, sale, 1limone
1bustina di VANILLINA BERTOLINI e una bustina di LIEVITO BERTOLINI VANIGLIATO

RICETTA:

In una terrina lavorate a lungo il burro ammorbidito con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
Aggiungete uno alla volta i tuorli, il latte, la VANILLINA BERTOLINI, la scorza del limone lavata e grattugiata.
Settacciatevi la farina mescolata alla FECOLA DI PATATE BERTOLINI ed incorporate con molta dolcezza gli albumi montati a neve ben ferma ( un pizzico di sale si sà che favorisce l'operazione ). Da ultimo unite il LIEVITO BERTOLINI e versate il composto in uno stampo imburrato ed infarinato, passando in forno già caldo (180°) per circa 50 minuti (in base al forno), quindi spegnete il forno e lasciatevi il dolce per altri 5minuti.
Dopo averlo sfornato, lasciatelo intiepidire prima di toglierlo dallo stampo.
Se intendete farcirlo, lasciatelo prima raffreddare completamente.

Io avendo già un pò di crema pasticcera alla fine quando tutti gli ingredienti erano omogenei l'ho aggiunta mescolandola per bene all'impasto!
Il risultato e molto fragrante e morbido.

Poi ho setacciato lo zuccchero a velo su tutta la torta.
Ho creato due triangoli di carta da forno posizionati sulla torta, ho setacciato il cacao, ho tolto la carta ed e uscito fuori il disegno..
Per i cuori ho preso due formine a forma di cuore e messo lo zucchero a velo.
FINE

Variante 1:
C'e chi preferisce anche una variante aggiungendo al composto 150g di uvetta sultanina, 150g di canditi misti, un pizzico di cannella GOA BERTOLINI ed otterrete la classica "ciambella della nonna".
Variante 2:
Invece al limone per i più raffinati consiglio di sostituire la scorza di limone con il succo di un mandarino o di un'arancia.
Variante 3:
Per la prima colazione utilizzate nell'impasto una bustina di NOVOSPRINT BERTOLINI.

Nessun commento: